Fai bollire l’aglio nell’acqua e risolvi un problema fastidiosissimo: nessuno conosceva questo trucco furbissimo

Ha un odore intenso e particolare, l’aglio. In molti non lo sopportano, eppure può diventare un nostro grande alleato soprattutto in una situazione precisa.

L’aglio è una pianta medicinale. Ha tantissime proprietà benefiche che spesso neanche immaginiamo. Quell’odore così forte viene provocato dall’allicina, sostanza che si trova all’interno, e si sprigiona tutte le volte che lo spicchio d’aglio viene tagliato, masticato oppure schiacciato. Infatti, quando è intatto, l’aglio non ha odore. Solo quando viene in qualche modo ‘danneggiato’ viene espulsa la sostanza di cui sopra. L’allicina, inoltre, è un antibiotico naturale che riesce ad avere la meglio su tantissime tipologie di batteri. Veniva usata, infatti, già nel 1858 da Louis Pasteur.

aglio
Come proteggere le piante sul balcone con il trucco dell’aglio – liquida

L’aglio è davvero importante. Tra le altre cose, favorisce anche la crescita dei capelli. Ma non solo, contiene gli alcaloidi che hanno lo stesso effetto dell’insulina, ovvero abbassano il livello di glicemia nel sangue. Per questo, spesso viene considerato un ottimo alleato contro malattie come il diabete. L’aglio fa la sua parte anche quando si tratta semplicemente di rafforzare il sistema immunitario e regola la pressione arteriosa. Insomma, un alimento che non dovrebbe mai mancare in casa. E c’è anche un’altra funzione che forse in tanti ignorano. A cosa facciamo riferimento?

Come usare l’aglio facendolo bollire in una pentola con dell’acqua

Con l’arrivo della primavera, tornano insetti di ogni genere. Insetti che invadono le nostre case, ma non solo, che prendono d’assalto anche le nostre piante. Chi le ha sul balcone lo sa bene. Questi insetti non sono solo fastidiosi. Riescono anche a costituire un problema abbastanza rilevante per le piante. Sì, perché spesso mangiano le foglie e le fanno appassire. Ma, come detto, l’aglio può essere un grande alleato anche in questo caso. Come fare?

piante
Proteggere le piante dagli insetti in modo naturale è possibile: ecco cosa fare – liquida

Bisogna farlo bollire in un pentolino d’acqua. Senza tagliarlo, usiamo lo spicchio intero. Lasciamo bollire l’acqua per 10-15 minuti. Mettiamo tutto in uno spruzzino e aspettiamo che si raffreddi un po’. Quando l’acqua non sarà più calda potremo spruzzarla sulle foglie delle nostre piante e, in questo modo, finalmente, riusciremo a tenere lontani gli insetti. Le piante sul balcone saranno libere e rigorosamente protette. Non dovremo più preoccuparci di vederle appassire da un momento all’altro perché la nostra soluzione di acqua ed aglio farà il suo effetto senza ombra di dubbio.

Ovviamente, le piante hanno bisogno anche di tante altre cure. Non pensate, dunque, di tenerle in vita soltanto spruzzandoci sopra acqua ed aglio. Con un po’ di attenzione e di costanza, vedrete che le vostre piante avranno vita lunga e faranno invidia a tutto il vicinato.

Impostazioni privacy