Enrico Papi e il rapporto con sua moglie: “Non dico che siamo una coppia aperta, ma…”

Le parole di Enrico Papi sul rapporto coniugale hanno lasciato molti senza parole: cosa ha detto il famoso conduttore televisivo?

Enrico Papi spiazza tutti con le sue ultime dichiarazioni sull’amore e sul matrimonio. Il matrimonio rimane l’ambizione di molti e la possibilità di trovare l’amore eterno è ancora tra i le aspirazioni e i sogni maggiormente condivisi, non sorprende quindi che un punto di vista dissonante o meno entusiastico sull’argomento possa spiazzare.

enrico papi rapporto moglie
Enrico Papi e il rapporto con sua moglie-Foto Instagram@enricopapiofficial-Liquida.it

Stanno facendo molto rumore le ultime dichiarazioni di Enrico Papi. L’opinionista dell’Isola dei Famosi, al termine della sua avventura al reality show, si confessa alle pagine del settimanale Chi. Si tratta di un’intervista esclusiva che rivela i dettagli della relazione sentimentale con la moglie e quanto accaduto nel corso dei loro anni di matrimonio, ben 25. Ma vediamo cosa ha detto di così eclatante!

Enrico Papi e le dichiarazioni sulla moglie: “Coppia aperta e monogamia che none esiste”.

È polemica per le ultime dichiarazioni di Enrico Papi, il quale non ha fatto altro che parlare del suo rapporto con la moglie e non ha espresso giudizi assoluti. Ma si sa che per certi argomenti non si è mai troppo pronti e si storce sempre un poco il naso. Ecco cosa ha rivelato l’opinionista dell’Isola dei Famosi parlando del suo matrimonio con la moglie, Raffaella Schifino. I due fondano il loro amore sulla libertà e la convivenza a distanza, una formula che servirebbe a rendere più viva la coppia.

enrico papi rapporto moglie
“Non dico che siamo una coppia aperta, ma…”-Foto Instagram@enricopapiofficial-Liquida.it

Sposati dal 1998, Enrico Papi e Raffaella hanno una figlia, Rebecca, nata nel 2000. Una famiglia che rappresenta la sua forza, dichiara il conduttore, ma che ha voluto impostare secondo i dettami della libertà. Le sue parole risultano poco chiare. Un detto non detto che dice tutto e non dice niente. In sostanza i due non vivrebbero sempre insieme e lui non crederebbe nella monogamia. La fedeltà insomma non sarebbe la prerogativa del loro matrimonio.

Se perdonerei un tradimento? Certo che sì. Il tradimento è sopravvalutato, poi chiaramente dipende dall’entità. Raffaella sa perfettamente che sono attratto dalla bellezza e che sono curioso per natura. Con questo non sto dicendo che siamo una coppia libertina, ma nel nostro rapporto non regna l’ipocrisia. Nessuno è proprietario dell’altro”, dichiara il presentatore facendo intendere che questo modo di percepire la coppia è comunque a doppio senso.

Impostazioni privacy