Edwige Fenech oggi è così ma vi ricordate com’era da giovane? Bellezza ultraterrena, invidiatissima

Edwige Fenech oggi ha 75 anni ed è ancora una bellissima donna, ma vi ricordate com’era da giovane? Sicuramente è una delle attrici più belle che abbiamo visto nella storia del cinema.

Ancora oggi l’artista è amatissima da parte del pubblico e non solo per la sua bellezza, perché è sicuramente un’artista di grandissimo talento che è riuscita a rimanere nel cuore del pubblico.

Edwige Fenech tv
Edwige Fenech, com’era da giovane? (Liquida)

Edwige è nata ad Annaba il 24 dicembre del 1948 in quella che all’epoca era l’Algeria francese con papà maltese e la mamma di Acate in Sicilia a Ragusa. Quando i genitori divorziarono la ragazza si trasferì a Nizza in Francia dove frequentò il liceo e studiò danza oltre che medicina. Lì avviene la svolta incredibile e improvvisa. Infatti viene notata per una camminata in mezzo alla strada e viene ingaggiata per un ruolo nel film di Norbert Carbonnaux, Toutes folles.

Altro successo arriva nel 1967 quando partecipa a Lady France un noto concorso di bellezza che si svolge al Festival di Cannes. Ottiene così la possibilità di partecipare a Lady Europa in rappresentazione del suo paese. Inizia così a recitare in diversi film fino ad arrivare in Italia e a diventare un vero e proprio sex symbol. Tra commedie e tanti altri film è una bellezza stravolgente e il pubblico si innamora di lei riuscendo a farsi travolgere.

Edwige Fenech, com’era da giovane?

Edwige Fenech da giovane è stata una delle donne più belle del mondo, di ogni tempo, grazie a un fascino incredibile e un fisico incredibile. Sicuramente è riuscita a trovare col tempo un pubblico importante, ovviamente non solo per l’aspetto fisico. Classico fisico mediterraneo la donna ha preso geneticamente dalla madre che era una donna del sud, siciliana. Bellezza esplosiva Edwige è in grado di conquistare oltre per le sue forme anche per uno sguardo intenso.

Edwige Fenech film
Edwige Fenech giovane e bellissima (Liquida)

Il film di cui parliamo oggi è La moglie vergine del 1975 e ve la proponiamo con questo cappello di paglia e un vestito rosso che ne mette in evidenza le forme. Ai tempi del film l’attrice aveva appena 27 anni e recitava per Marino Girolami al fianco dell’attore Renzo Montagnani. Inutile negare che la sua bellezza è di quelle da lasciare senza fiato, riuscendo ad arrivare al cuore delle persone e anche con una sensualità ben al di sopra della media anche grazie alla sua eleganza e il suo modo di essere. Ricordiamo però che anche oggi è una splendida donna anche se prossima agli ottant’anni.

Impostazioni privacy