È velenosa e la puoi trovare in casa tua. Fai attenzione a questo esemplare

Sono moltissimi gli animaletti che possiamo trovare in casa. Uno in particolare può essere molto velenoso: ecco di quale si tratta

Soprattutto se si vive in campagna o a ridosso di un giardino, è normale che facciano il loro ingresso in casa, formiche, ragnetti e insetti di vario tipo. Chi vive in queste zone ne è abituato e, sebbene certi animali facciano sempre un po’ di paura e di ribrezzo, la natura fa il suo corso ed è normale che collimi con il mondo umano. C’è un animale nello specifico, però, a cui si deve prestare particolare attenzione.

Attenzione a questo animale velenoso
Attenzione a questo animale velenoso: possiamo trovarlo in casa (liquida.it)

Normalmente, siamo abituati a spaventarci soprattutto di ragni e serpenti: per quanto i secondi siano molto rari soprattutto nelle zone domestiche, i primi invece sono più frequenti e scatenano non poche crisi di panico in chi se li trova davanti. Oggi, però, vi sveliamo la pericolosità di un altro insetto, la scolopendra: ecco com’è fatta e perché è pericolosa.

Scolopendra, massima attenzione: è velenosa

Insetto notturno, la scolopendra si nutre principalmente di larve, insetti, vermi e piccoli invertebrati ed è un’abile cacciatrice. La sua presenza nelle nostre case può essere dovuta a crepe nelle fondamenta o nelle pareti, oppure a tubi di scarico sigillati male. Inoltre questo insetto può entrare in casa trasportato dall’esterno mediante qualche oggetto. Per prevenire la sua presenza è quindi utile sigillare tutte le crepe nelle pareti, soprattutto vicino agli infissi e assicurarsi che i tubi siano ben sigillati.

Attenzione a questo animale velenoso
Attenzione a questo animale velenoso: possiamo trovarlo in casa (liquida.it)

La scolopendra è particolarmente velenosa, soprattutto in alcune specie. Il suo corpo è infatti dotato di appendici, chiamate forcipule, che sono in grado di iniettare nelle prede una tossina in grado di immobilizzare completamente.

Inoltre, il morso di queste scolopendre velenose è anche molto doloroso: si tratta delle Scolopendra Subspinipes, in grado di causare reazioni avverse anche negli umani tra cui gonfiore, dolore intenso ed irritazione.

Nel caso in cui si venga morsi da una scolopendra, è importante rimanere calmi ed evitare il panico poiché l’agitazione può favorire la circolazione del veleno. Inoltre, è importante lavare la pelle con acqua e sapone, applicando poi un impacco freddo così da ridurre il gonfiore.

Nel caso in cui si manifestino difficoltà respiratorie, palpitazioni o reazioni allergiche, cercare subito assistenza medica è fondamentale al fine di intervenire il prima possibile a livello farmacologico.

 

Impostazioni privacy