Doccia, il trucco definitivo per pulire le fughe delle piastrelle senza fatica

La tua doccia presenta fughe e te ne vuoi sbarazzare una volta per tutte? Non disperare, con questo semplice trucchetto riuscirai a liberartene per sempre.

Si tratta di una strategia economica e di facile esecuzione che ti permetterà di risparmiare e di sconfiggere lo sporco senza fatica.

doccia bagno
Trucco definitivo per la doccia (Liquida.it)

Non importa quale sia il tipo di piastrelle che hai nella tua doccia, ciò che è importante è che tu segua in modo preciso le indicazioni che ti offriamo, vedrai che attenendoti ai passaggi che seguono potrai finalmente liberarti della polvere e dello sporco ed avere una doccia brillante e pulita!

Non è un mistero, chi possiede una doccia sa bene quanto possa essere difficile la pulizia delle piastrelle. Le fughe delle piastrelle spesso si anneriscono ed ecco allora che è necessario correre ai ripari, senza disperare. C’è chi in preda all’ansia acquista prodotti igienizzanti senza tenere in considerazione che l’azione chimica può opacizzare le piastrelle o nei casi peggiori corroderle.

Per questo è opportuno utilizzare prodotti “casalinghi” poco aggressivi che agiranno con delicatezza e che, permetteranno di ottenere risultati eccellenti ed al contempo di risparmiare. Si tratta di prodotti che tutti hanno in casa, dall’azione sgrassante ma delicata che preserverà le superfici, debellando lo sporco, anche quello più ostinato. Ma di cosa si tratta e perchè sono efficaci? Scopriamolo.

Trucchi per combattere lo sporco ostinato senza danneggiare le superfici

Il primo ingrediente è il bicarbonato, può essere utilizzato da solo o con l’aggiunta di altri prodotti. La sua azione purificante è adatta a contrastare le fughe delle piastrelle della doccia. Si tratta di un vero e proprio alleato del pulito, le proprietà sbiancanti e disinfettanti riescono a sconfiggere anche lo sporco piò ostile. Aggiungi un cucchiaio ad un bicchiere di acqua calda e poi utilizzala per la pulizia della doccia. Intingi una spugnetta nel composto e strofina, i risultati non tarderanno ad arrivare.

doccia citofono
Doccia e il trucco (Liquida.it)

Per sgombrare le piastrelle della doccia da calcare, polvere o altri residui puoi utilizzare anche la fecola di patate. Basterà utilizzare questo prodotto per ottenere un composto dalle proprietà sbiancanti. Prendi tre cucchiai di fecola e miscelalo all’acqua ossigenata.

Utilizza la crema ottenuta per pulire le piastrelle con l’ausilio di uno spazzolino da denti, lascia agire il composto e poi procedi con il risciacquo.La tua doccia tornerà pulita e brillante in men che non si dica. Si tratta di metodi fai da te che consentono di ottenere risultati ottimali, ma senza danneggiare le superfici. Cosa aspetti, prova subito e testante l’efficacia, resterai letteralmente sorpreso.

Impostazioni privacy