Dimagrisci subito e facilmente: basta ingannare la mente con questi trucchi psicologici e cambi vita

Vuoi dimagrire senza diete da fame? Allora devi assolutamente provare questi trucchi che ingannano la mente: perderai peso velocemente.

Se non vuoi seguire piani alimentari troppo restrittivi ma ti piacerebbe tornare in forma e in poco tempo, scopri il segreto per perdere peso grazie ai meccanismi del tuo cervello, e la bilancia ti sorriderà.

trucchi per dimagrire senza dieta
dimagrisci ingannando la mente liquida.it

Forse non lo sapevi ma esistono dei metodi efficaci per dimagrire che sfruttano l’approccio mindfullness e che non hanno a che fare con le calorie, il peso degli alimenti e le regole standard delle diete canoniche. Scopriamo di che cosa si tratta e perché sono efficaci.

Dimagrire ingannando la mente

Di seguito troverai i suggerimenti per tenere a bada l’appetito, provare piacere nei pasti che consumi ogni giorno senza necessariamente strafare con le quantità, ed evitare di divorare quello che mangi. Mangiare con consapevolezza è il primo step per dimagrire e per perdere peso in maniera efficace.

dimagrire subito ingannando la mente
i consigli per mangiare molto meno Liquida.it

Ecco i consigli per dimagrire “ingannando” la mente:

  • Chi mangia in un ambiente poco confortevole, come ad esempio un ambiente freddo è portato a mangiare di più, perché avverte di meno il senso di sazietà in quanto la sua mente è concentrata su un disagio. Questo blocca la connessione tra la mente e l’azione del mangiare. Quindi abbi cura del luogo in cui mangi.
  • Inoltre è molto utile creare un ambiente confortevole, magari con luci calde e soffuse invece che con luci fredde o molto intense, perché questo ci fa trarre maggior soddisfazione da quello che stiamo mangiando, e di conseguenza ci fa anche mangiare anche di meno.
  • Non bisogna mangiare circondati da fonti di distrazione, come la televisione la radio ad alto volume, perché questo ci deconcentra dal piatto che stiamo consumando, ed è il motivo per il quale i fast food sono volutamente caotici e chiassosi.
  • È importante anche usare piatti piccoli, perché questo accorgimento inganna l’occhio, e avremo la sensazione di mangiare molto di più, e perfino piatti che abbiano un contrasto cromatico con il cibo perché questo ci aiuta ad avere la consapevolezza di quello che stiamo per consumare indipendentemente dall’abbondanza della portata.
  • Inoltre è molto consigliato sfruttare in maniera completa e sinestetica tutti i nostri sensi, Quindi oltre la vista, e chiaramente il palato ,anche l’olfatto può giocare un ruolo fondamentale in questo caso. Puoi per esempio, mettere nella sala da pranzo e la cucina hanno un profumatore per ambienti con una fragranza fresca, e magari alla menta. Questa accortezza all’apparenza banale, in realtà ci può aiutare tantissimo a mangiare di meno, perché il profumo ci fa sentire appagati prima.
Impostazioni privacy