Crema solare, la metti solo una volta? Sbagli di grosso: ecco ogni quanto applicarla | Attento, rischi per la tua salute

Estate è sinonimo di sole e spiaggia, ma anche di protezione dai raggi UV. Quante volte applichi la crema solare? Ecco come utilizzarla.

Finalmente è arrivata l’estate, e dopo mesi di attesa possiamo fare ciò che da tempo desideravamo: indossare il costume e lasciarsi coccolare dai caldi raggi del sole. La bella stagione porta con sé anche un rallentamento della frenesia quotidiana, l’abbassamento dello stress e la voglia di divertirsi. “Relax”, dunque, è la parola chiave di questo periodo dell’anno, ma c’è una cosa che, nonostante ciò, deve continuare a essere la nostra priorità più importante: la salute.

Crema solare
Quante volte applicare la crema solare – liquida.it

Ebbene sì, perché la vita è un dono meraviglioso, e la prevenzione può aiutarci a preservarla quanto più a lungo possibile. Per fare ciò, il primo passo deve partire proprio da noi, con delle piccole attenzioni che a noi non costano niente, e possono avere un grandissimo impatto sul nostro futuro.

Un’abitudine alla quale non dobbiamo mai rinunciare, ad esempio, è quella di avere sempre con sé una crema solare. Spalmarla sul viso e sul corpo ci consente di godere di tutti i benefici della luce solare e, al contempo, di proteggere la pelle dagli effetti dannosi dell’esposizione ai raggi ultravioletti. Esiste un modo corretto per applicarla? Scopriamolo insieme.

Come utilizzare la crema solare

Spesso, specie quando si è più giovani, si tende a sottovalutare i rischi di alcuni atteggiamenti. Esporsi ai raggi del sole senza protezione è uno di essi, ma con il tempo si impara che non esiste cosa più sbagliata.

Crema
L’importanza della prevenzione – liquida.it

Come riporta il sito dell’AIRC, infatti, tra le conseguenze di ciò vi è la comparsa di scottature e rughe. In altri casi, invece, si può sviluppare una patologia cronica delle pelle chiamata “cheratosi”, e in altri ancora, nei casi più gravi, può manifestarsi uno dei più pericolosi tumori della pelle: il melanoma.

Le possibilità che tali complicazioni si presentino, però, può essere notevolmente abbassata grazie a un solo semplice gesto: applicare sul corpo la crema solare. Essa, infatti, garantisce un’ottima protezione e idrata la pelle, ed è una di quelle buone abitudini che tutti dovremmo avere.

La dottoressa Anna Carbone, sul magazine del sito “Fondazioneveronesi.it”, ha spiegato che la protezione solare va applicata venti minuti prima di esporsi alla luce del sole, e ripetere tale pratica ogni due ore durante tutta la giornata. Questo è un gesto che non costa nulla, ma che può tutelare la nostra pelle e salvarci la vita. È importante divertirsi e godersi l’estate con spensieratezza, ma tutto ciò perde di significato se non mettiamo al primo posto, sempre e comunque, la nostra salute.

Impostazioni privacy