Con un pacco di mollette per il bucato risolverai un comunissimo problema: da oggi cucina ordinata e organizzata

Da sapere: con un pacco di mollette per il bucato è possibile risolvere un comunissimo problema e avere una cucina ordinata e organizzata. Tutte le indicazioni utili da conoscere.

Alcuni oggetti di uso comune possono rivelarsi molto utili per impieghi diversi da quelli per cui sono stati pensati in origine. Capita, per esempio, con le mollette da bucato che, oltre ad essere utilizzate per tenere fermi i panni sullo stendino o sul filo, possono avere molti altri impieghi in casa, risolvendo tanti piccoli problemi.

Come risolvere i problemi del bucato
Con un pacco di mollette per il bucato risolverai un comunissimo problema: da oggi cucina ordinata e organizzata (Liquida.it)

I molti usano le mollette da bucato per tenere chiusi i sacchetti carta, come quelli in cui vengono conservati i legumi o gli ortaggi. Le mollette possono servire per chiudere anche altri sacchetti, per fermare carte e fogli. Sono usate anche per chiudere meglio i sacchetti dei biscotti, per mantenerne la fragranza.

Probabilmente conoscerete già alcuni di questi utilizzi delle mollette e forse li mettete in pratica anche voi. Qui vi segnaliamo un altro impiego, anche questo molto utile, che vi aiuterà a tenere in ordine la vostra cucina. Ecco di cosa si tratta e come funziona.

Con un pacco di mollette per il bucato avrete una cucina ordinata e organizzata

Le idee geniali non bastano mai per tenere la cucina ordinata, forse il luogo più caotico della casa, con tanti oggetti e strumenti di uso quotidiano che stanno sempre in giro e spesso non è facile tenere in ordine. Con il trucchetto che vi segnaliamo qui, tuttavia, sarà molto più facile tenere le vostre cose a posto e avere un cucina sgombera e più pulita. Non dovete fare altro che procurarvi una confezione di mollette da bucato e del nastro biadesivo.

mollette bucato cucina ordinata
Le mollette possono avere tanti impieghi utili (Liquida.it)

Prendete una molletta alla volta, tagliate un pezzo di nastro biadesivo della stessa lunghezza della molletta. Poi, incollate il nastro biadesivo, che sia di buona tenuta, sulla molletta, per la sua lunghezza. Rimuovete la copertura del nastro e da questo lato adesivo rimasto scoperto incollate la molletta a testa in giù, in verticale, nella parte interna dello sportello sotto al lavello della cucina.

I questo modo avrete dei ganci per appendere i guanti di gomma, gli strofinacci e tutto quello che si può appendere e che vi serve quando lavate i piatti. In questo modo eviterete di lasciare gli oggetti in giro e avrete una cucina ordinata e super organizzata.

La realizzazione di questo trucchetto facilissimo e utile potete vederla in questo video al minuto 1.00. Insieme a tanti altri consigli.

Impostazioni privacy