Come togliere facilmente gli adesivi e le etichette da barattoli e bottiglie di vetro: la vera svolta

Sai come riuscire a togliere facilmente gli adesivi e le etichette dai barattoli? Questo metodo naturale e super efficace ti stupirà!

Negli ultimi anni sempre più persone stanno concretizzando, nella propria vita, quella che è l’arte del riciclo. Dare una seconda vita agli oggetti che si posseggono, è sicuramente una delle idee migliori da concretizzare: si evita così di inquinare ancora di più il mondo in cui viviamo. Ci sono diversi oggetti, che possediamo, che possono cambiare vita in men che non si dica. Tra questi sicuramente vi sono i barattoli di vetro.

eliminare etichetta barattoli vetro
Come eliminare le etichette dai barattoli di vetro (Liquida.it)

Ma come possiamo eliminare quei fastidiosissimi residui di colla, delle etichette, che restano attaccati al vetro? Vediamo insieme un metodo super efficace ed economico che vi lascerà a bocca aperta.

Con questo metodo riuscirai ad eliminare le etichette dai barattoli di vetro: ecco cosa devi fare!

I barattoli di vetro, quando vengono acquistati, hanno  delle etichette che indicano il prodotto contenuto al suo interno, gli ingredienti di cui è composto, la data di scadenza e le possibili intolleranze. Quando terminiamo il prodotto, li laviamo per bene e li riponiamo da parte, cercando pian piano di eliminare tale etichetta, in modo da poterli riutilizzare come meglio crediamo: portapenne, porta luci o semplicemente porta biscotti (vedi come creare deliziosi biscotti) o conserve.

La colla dell’etichetta è però molto difficile da eliminare, per questo motivo spesse volte preferiamo gettare via il barattolo piuttosto che impiegare tempo a tirarla via. Forse ciò accade perché non si conosce il trucchetto semplice, naturale ed economico per eliminarle in men che non si dica. Vediamolo di seguito.

trucchetto eliminare etichetta barattoli
Il trucchetto perfetto per eliminare le etichette dai barattoli di vetro (Liquida.it)

Tutto ciò di cui avremo bisogno per realizzare questo trucchetto è:

  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
  • 1 spugnetta abrasiva
  • acqua
  • panno in microfibra

La prima cosa da fare è procurarsi una ciotolina in cui mettere sia l’olio d’oliva che il bicarbonato di sodio. Messi gli elementi di cui abbiamo bisogno, mescoliamo per bene fino a quando non avremo creato una sorta di composto molle. A questo punto bisognerà applicarlo sulla parte interessata e lasciarlo agire per circa 15 minuti. Con una spugnetta abrasiva, poi, strofiniamo il tutto fino a quando la colla in eccesso non sarà andata via.

Se la colla appare difficile da eliminare e molto ostinata, possiamo riempire il barattolo di acqua calda (ovviamente non bollente) e continuare con l’operazione come precedentemente detto. In questo modo otterremo un ottimo risultato. Infine, ovviamente, bisogna risciacquare il tutto con dell’acqua corrente ed asciugare con un panno in microfibra. Sarà perfetto per essere riutilizzato.

Impostazioni privacy