Chi siamo

Disclaimer

Privacy Policy

Carolyn Smith commuove tutti durante la diretta su RaiUno: “Non ho altra scelta”

Carolyn Smith sciocca tutti a ‘Oggi è un altro giorno’, il programma in onda sulla Rai: ecco le sue dichiarazioni.

Carolyn Smith è stata intervistata da Serena Bortone durante il programma della Rai ‘Oggi è un altro giorno’. La giurata di ‘Ballando con le Stelle’ ha rilasciato delle dichiarazioni che hanno lasciato perplessi il pubblico in studio e i telespettatori, parlando del male che la attanaglia da tempo. Vediamo cosa ha detto.

Carolyn Smith commuove tutti
Carolyn Smith commuove tutti -Liquida.it – (Fonte: IG @altrogiornorai1)

Una battaglia che dura ormai da tempo e per la quale lei ha ammesso di avere molta paura, non nascondendo le sue preoccupazioni. Ecco le parole che ha pronunciato Carolyn durante l’intervista: “Tante persone purtroppo muoiono a causa del cancro, perciò a volte mi chiedo: e se dovesse succedere anche a me? Quando ho questi momenti di paura, mi impongo di pensare positivo”.

Considerazioni drammatiche che la stessa Smith ha voluto stemperare con una frase che esprime quanto lei sia determinata a vincere la sua battaglia: “Ho ancora tante cose da fare!»

Carolyn Smith racconta un episodio straziante: “É stata una brutta botta”

Il percorso terapeutico intrapreso per affrontare la malattia che la perseguita ha portato Carolyn Smith a incontrare tante altre persone nelle sue stesse condizioni. Alcune di queste purtroppo non ce l’hanno fatta e una di queste è rimasta nel cuore di Carolyn. 

Carolyn Smith commuove tutti
Carolyn Smith si è raccontata in un’intervista-Liquida.it – Fonte: ANSA

Ho conosciuto una ragazza che, purtroppo, sapeva già quale sarebbe stato il suo destino”, ha raccontato la giudice di Ballando con le Stelle.Lei non ha rinunciato a niente, aveva una gran voglia di vivere, ancora più di me […] Quando ho fatto il primo intervento, ho chiesto ai medici sue notizie perché mi è sembrato strano che non mi avesse inviato nessun messaggio: ho saputo in quel momento che era morta e per me è stata una brutta botta”.

Carolyn deve affrontare periodicamente delle sedute di chemioterapia. Anche di questo ha parlato durante l’intervista nella studio della Bortone, trattenendo a stento le lacrime, e rivelando che in sala d’attesa non parla di tumore con gli altri paziente nella sua stessa condizione.

“Quando sono in sala d’attesa e aspetto il mio turno per la seduta di chemioterapia, – ha raccontato – cerco di nascondermi ma vengo sempre vista e sento dire: è lei… è lei. Con gli altri pazienti in sala d’attesa chiacchiero ma non voglio che si parli assolutamente del tumore. Ognuno ha la sua malattia, – ha chiosato la Smith – ci sono tanti tipi di tumore, ma in quel momento parliamo di altro”.

Impostazioni privacy