Capelli mossi senza calore: niente doppie punte e chioma sfibrata, il trucco è geniale

Vorresti ottenere dei capelli mossi senza usare la piastra? Ti basta un solo oggetto per ottenere una chioma proprio come vorresti.

Avere i capelli sempre in ordine e con una bella piega non è troppo difficile se si utilizzano delle piastre o degli arricciacapelli, ma questi accessori non fanno troppo bene alla chioma.

Capelli mossi
In questo modo i tuoi capelli saranno bellissimi senza piastra – liquida.it

Soprattutto utilizzare ogni volta una piastra può fare incorrere nel rischio di danneggiare anche gravemente i capelli, visto che non dovrebbero essere sottoposti a delle grandi fonti di calore così spesso. Nonostante si possa utilizzare un termo protettore, l’ideale sarebbe evitare di stressare così tanto i capelli, e di puntare su alcuni metodi completamente naturali per riuscire a ottenere una piega bella e gradevole.

Per tutte le donne che volessero avere dei capelli mossi, con dei boccoli più o meno definiti, esiste un trucchetto molto semplice che si può eseguire e riprodurre senza fatica e che permette di ottenere un ottimo risultato.

Il trucchetto per i capelli mossi: ecco come fare senza piastra

Nonostante la piastra sia molto comoda, utilizzarla con una certa frequenza può danneggiare i capelli. Uno dei rischi più grandi è bruciare la propria chioma, sia perché i capelli non erano davvero asciutti quando si è iniziato a passare la piastra, oppure perché si è rimasti troppo a lungo su una determinata ciocca. Inoltre, il calore fa sfibrare i capelli, e di conseguenza le punte potrebbero rovinarsi facilmente, a maggior ragione se già erano deboli e se erano decolorate.

trucco è geniale
Sapevi che bastasse così poco per una chiama perfetta? – liquida.it

Per poter evitare di incorrere in questi problemi, ma senza dover rinunciare alla propria piega, tutto quello che bisognerà fare è prendere una calza e una pinza. Dopo aver lavato i capelli e aver fatto la riga, bisognerà prendere la calza e posizionarla con la punta sul lato destro e al centro, in modo che vi stiano alcune ciocche tra di essa e la fronte e tra di essa e la nuca. Dovrà poi essere fissata ai capelli con una molletta.

Dopodiché bisognerà iniziare a prendere delle ciocche e realizzare una classica treccia, utilizzando la calza come terza ciocca e infine chiudere con un elastico. Si dovrà poi ripetere sul lato sinistro. Più il materiale della calza sarà fine e più i boccoli saranno definiti, così come lo saranno se si prendono delle ciocche di capelli piccole per realizzare la treccia e se si lascia in posa per parecchio tempo.

Appena si scioglierà poi la treccia, si avrà una chioma con dei bellissimi boccoli completamente naturali e i capelli saranno sani e bellissimi.

Impostazioni privacy