Capelli in spiaggia: portali così e saranno perfetti (e tu bellissima!)

Le vacanze al mare le amiamo, ma i capelli? Tenerli ordinati è semplice! Ecco qualche consiglio per andare in spiaggia con stile.

Bisogna ammetterlo, l’estate non è proprio amica dei capelli. In questa stagione, a causa del sole, del mare o della piscina, ci ritroviamo con il problema dei capelli secchi o crespi o con la difficoltà a gestirli se sono lunghi. Poi c’è il dilemma di bagnarci o non bagnarci i capelli e questo rovina un po’ le nostre vacanze.

capelli al mare, consigli sulle pettinature
Come acconciare i capelli per andare al mare – liquida.it

Certamente, la salsedine non è che fa un gran bene alla nostra chioma. Ancora peggio la piscina, che contenendo cloro, tende a sciupare il capello. E allora cosa bisogna fare se vogliamo evitare queste situazioni spiacevoli? È vero che esistono ormai una miriade di prodotti protettivi, ma ci rendiamo conto che non bastano. Il segreto per mantenerli in ordine? È più semplice di quanto pensi.

Le acconciature per avere sempre i capelli perfetti in spiaggia

Tra tante donne c’è chi se ne frega e va in spiaggia come vuole, senza tenere conto dei suoi capelli ribelli. Ma c’è chi non può andare al mare con i capelli che danno un’aria da spaventapasseri o chi teme di bagnarli ed è una grande fetta di donne. Chi va in vacanza e va al mare tutti i giorni vuole evitare di doverli lavare ogni volta.

consigli per i capelli al mare
Chiara Ferragni consiglia l’half bun – Credit: @chiaraferragni – liquida.it

Le acconciature per tenere i capelli sempre perfetti sono tantissime. Lo chignon alto è un modo elegante per averli sempre in ordine ed evitare che un tuffo possa rovinare inevitabilmente tutte le fatiche che abbiamo fatto per fare la piega. Anche le star ci insegnano che ormai non ci sono segreti per andare al mare con stile.

Molte di loro, come insegna Chiara Ferragni e molte altre, si legano i capelli con code alte. Un altro consiglio delle celebrities è l’half bun, ovvero uno chignon che prende solo le ciocche laterali. Il resto resta sciolto, ma i capelli risultano ordinati e meno gonfi. Le influencer amano molto questa pettinatura veloce e semplice per andare in spiaggia senza pensieri.

Cerchietti, fasce, turbanti e bandane possono aiutarci ugualmente a stare in ordine anche in spiaggia. La bandana, ad esempio, come i foulard, sono anche ottime idee per proteggere la testa dal sole. Anche un bel cappellino, indipendentemente dal modello, può nascondere la nostra capigliatura disordinata, magari accompagnandolo da una coda morbida che tiene unite le nostre ciocche.

Impostazioni privacy