Assunzioni in Comune: stipendio di 1783 euro e serve solo il diploma

Indetto un concorso dal comune che consente a chi lo supera un lavoro a tempo pieno ed indeterminato: ecco dove, come ed entro quando presentare la domanda.

Il processo di selezione prevede quattro prove di esame, ovvero una preselezione attenta all’idoneità fisica, una scritta, una di idoneità psicoattitudinale ed una orale, con modalità definita “a cascata”, per cui per essere ammessi alla prova successiva è necessario aver superato quella precedente.

Assunzioni Comune
Nuovi posti di lavoro offerti dal comune: basta avere un diploma – Liquida.it

La posizione è offerta dal Comune di Fontevivo in provincia di Parma e la domanda di ammissione deve essere presentata entro le ore 12 di Mercoledì 21 Giugno all’Ufficio Protocollo del Comune di Fontevivo, consegnandolo di persona durante gli orari di apertura oppure in via telematica all’indirizzo dell’Ufficio Protocollo consuntabile presso il sito web ufficiale del Comune.

Il profilo ricercato è Istruttore di Polizia Locale per lo svolgimento di attività di vigilanza negli ambiti pertinenti alla polizia amministrativa, giudiziaria, commerciale e stradale. La posizione offerta è a tempo pieno ed a tempo indeterminato ed è proposta a cittadine e cittadini italiani dell’età compresa tra i 18 ed i 35 anni.

Requisiti per l’ammissione e trattamento economico previsto

I requisiti per accedere al concorso sono di tre tipi: generici, ovvero relativi al proprio status anagrafico, sociale e culturale, fisico funzionali e psico attitudinali. Ciascuno di essi è specificato nel dettaglio nel bando pubblico scaricabile dal sito del Comune, insieme anche alla domanda di ammissione.

Uscito il bando per diventare istruttore di polizia locale
Il bando riguarda il comune di Fontevivo in provincia di Parma – Liquida.it

Vediamo tuttavia i principali: oltre a dover goder di sana e robusta costituzione e non soffrire di condizioni patologiche di rilevanza funzionale, per partecipare non occorre la laurea bensì è sufficiente disporre di un diploma di scuola secondaria di secondo grado di tipo quinquennale. Inoltre, è necessario essere in possesso di patente di guida di categorie A e B in corso di validità, non avere pendenze di alcun tipo a livello penale ed essere in pieno controllo delle proprie capacità emotive, intellettive e relazionali.

Il salario annuo lordo previsto è pari a 21.392,87 Euro, a cui si aggiunge un’indennità di comparto di 549,60 Euro, una di vigilanza e sicurezza di 1.310,88 Euro, una di vacanza, di assegno per il nucleo famigliare e la tredicesima mensilità. Il contratto viene stipulato in base al vigente CCNL del Comparto Funzioni Locali per l’area degli Istruttori, ex Categoria C, e può includere eventuali ulteriori emolumenti se previsti contrattualmente. Per maggiori informazioni e dettagli, sul sito del Comune di Fontevivo è possibile visionare tutti i dettagli relativi al concorso.

Impostazioni privacy