Allenarsi tutti i giorni, quando fa bene e quando fa male: tutto quello che c’è da sapere per non sbagliare

Allenarsi tutti i giorni è un’abitudine più diffusa di quanto si pensi, non solo per gli amanti del fitness, ma anche tra coloro che voglio mantenersi in forma. Tuttavia siamo sicuri che faccia davvero bene alla salute?

La domanda che sorge spontanea è se un allenamento quotidiano sia davvero necessario per raggiungere i risultati prefissati o se, al contrario, possa addirittura causare danni al nostro organismo. Tuttavia, la risposta a questa domanda dipende innanzitutto dalla condizione fisica di ognuno e dal tipo di allenamento che si sceglie di fare ogni giorno.

allenarsi tutti i giorni si o no
Allenarsi tutti i giorni: si o no? – Liquida

Infatti, è importante sottolineare che allenarsi 7 giorni su 7 non è sempre consigliabile. Ad esempio, che si abbia un lavoro sedentario o, al contrario, si svolgano attività fisiche intense durante il giorno, a fine giornata si potrebbe non avere la forza e l’energia necessarie per affrontare un allenamento. Inoltre, le esigenze variano necessariamente in base alla situazione fisica di partenza: se una persona è più abituata allo sport dovrà partire da un livello differente rispetto ad un individuo che, al contrario, non è allenato.

Workout 7 giorni su 7: si o no?

Per rispondere a questo quesito è necessario fare una distinzione tra le diverse attività sportive e le rispettive intensità. Se si tratta, infatti, di un esercizio aerobico, come una camminata leggera o una lezione di yoga, allora allenarsi tutti i giorni non può che fare bene alla nostra salute: questa tipologia di esercizi non stressano eccessivamente il corpo e possono essere fatti regolarmente.

Poiché aiutano a mantenere il peso corporeo sotto controllo, riducendo il rischio di obesità ed altre patologie più o meno gravi. Inoltre, grazie alla produzione di endorfine, sono in grado di ridurre lo stress migliorando l’umore.

Allenamento quotidiano: tutto ciò che c'è da sapere
Allenamento quotidiano: tutto ciò che devi sapere – Liquida

Se si sta parlando, invece, di un allenamento ad alta intensità come il sollevamento pesi o il crossfit, la cadenza quotidiana di queste attività può essere dannosa per il corpo, poiché sono sport che richiedono molto sforzo fisico e pongono in notevole sofferenza l’organismo. Di conseguenza, praticare questo genere di attività tutti i giorni può portare a danni muscolari e articolari. Non solo: un allenamento eccessivamente intenso e prolungato può generare un aumento del cortisolo, l’ormone dello stress, che, paradossalmente causa un aumento di peso e altri effetti negativi sul nostro organismo.

In conclusione, l’allenamento quotidiano può essere efficace e benefico per la salute, ma solo se praticato in modo equilibrato e personalizzato. È importante ascoltare il proprio corpo e prestare attenzione ai segnali di affaticamento o di dolore. In questo modo, si potranno ottenere i massimi risultati senza incorrere in effetti indesiderati.

Impostazioni privacy