Allarme salute: cosa succede se stai troppo seduto

Bisogna fare molta attenzione alle conseguenze che possono derivare dall’abitudine di stare seduti. Scopriamo insieme quali sono i rischi.

Quando si trascorre molto tempo seduti è importante sapere che si può andare incontro ad una serie di problematiche di cui è bene essere a conoscenza.

I rischi derivanti dall'abitudine di stare troppo seduti
Stare troppo tempo seduti può comportare gravi rischi per la salute – Liquida.it

Mai come in quest’epoca, tra tablet, tv, pc e altri dispositivi elettronici, si è portati a trascorrere molto del proprio tempo seduti e questo finisce per inficiare irrimediabilmente sulla salute.

Di seguito vi sveliamo tutti quelli che sono le conseguenze sull’organismo quando si trascorre molto tempo seduti e dunque si adotta uno stile di vita sedentario. Si tratta senza ombra di dubbio di informazioni particolarmente importanti che hanno l’obiettivo di prevenire in maniera efficace rischi anche molto seri.

Cosa accade se stai troppo seduto? La verità

Stando a quanto riferisce l’osteopata Luigi Pianese, stare molto tempo seduti può avere delle ripercussioni gravi sulla salute che tra l’altro sono state messe in evidenza da diversi studi scientifici. L’abitudine in esame difatti pare non sia particolarmente benefica per la nostra salute e per questo si consiglia di non adottarla.

Cosa accade se si sta troppo seduti
Stare troppo seduti può causare problemi alla schiena – Liquida.it

Anche se l’avvento dei dispositivi elettronici ha migliorato la nostra vita, semplificandola. È pur vero per che ci sono anche dei contro che riguardano la nostra salute. In particolare, l’abitudine di trascorrere molto del proprio tempo seduti, infatti, può avere un impatto davvero devastante sull’organismo di cui è bene essere a conoscenza. Tanto per cominciare, può essere utile sapere che stando a quanto rivelano diversi studi stare troppo seduti favorisce l’insorgenza di obesità. Ciò è dovuto alla prolungata inattività e dunque al mancato movimento.

Quest’ultimo infatti è fondamentale per prevenire il rischio di acquisire eccessivo peso ma anche per ridurre il rischio di insorgenza di patologie oncologiche. Questa proprietà è dovuta all’azione contro i radicali liberi. Oltre a ciò, è importante specificare che tra i rischi c’è anche quello di soffrire di mal di schiena cronico. Spesso infatti quando si resta seduti a lungo si finisce per assumere una postura scorretta che causa a sua volta una certa rigidità della colonna vertebrale che può condurre all’ernia del disco lombare.

In ultima analisi, è importante anche sapere che il mancato movimento determina una ridotta capacità del sangue e dell’ossigeno di giungere al cervello. Ciò incide sulle nostre abilità nel restare attivi e lucidi. In poche parole, l’abitudine in esame può avere delle ripercussioni anche sulle capacità mentali che difatti risultano ridotte. E’ chiaro dunque che per evitare di andare incontro alle problematiche citate è importante adottare uno stile di vita sano. Esso consiste innanzitutto nello svolgere attività fisica regolarmente e dunque nell’evitare di restare per molto tempo seduti.

Impostazioni privacy