Domenico Oppedisano

    Domenico Oppedisano

    Sfoglia le notizie

    SCOPRI >>

    Le migliori notizie su Domenico Oppedisano

    Il capo

    Notizia su nicola gratteri del 24 marzo 2011 da Vitaliquida

    Il capo Foto

    Domenico Oppedisano Attualmente detenuto nel supercarcere di Parma, Domenico Oppedisano , 81 anni, di Rosarno è dal 2009 il capo, riconosciuto da tutte le cosche, della ‘ndrangheta. Il procuratore  Giuseppe...continua

    Processo ”Crimine”, confermate 43 condanne

    Notizia su domenico belcastro del 28 febbraio 2014 da Ntacalabria

    , ridetermina la pena in 6 anni di reclusione; Domenico Aquino, assolto perché il fatto non sussiste; Giuseppe Aquino, assolto perché il fatto non sussiste; Rocco Aquino, assolto da due capi d’imputazione perché il fatto non sussiste, in relazione ad altri 3 capi...continua

    Processo Crimine: 1000 anni richiesti

    Notizia del 03 ottobre 2013 da mediterranews.org

    ciascuno, Bruno Gioffrè, 14 anni. Richiesta di 16 anni di reclusione anche per Domenico Oppedisano investito secondo l’impianto accusatorio della carica di “crimine”. L’indagine, condusse i militari dell’Arma dei Carabinieri ad...continua

    Perizia su Oppedisano «Va curato in ospedale»

    Notizia del 06 agosto 2013 da Gazzetta del Sud

    È stata depositata ieri, nella cancelleria del collegio feriale della Corte d’appello di Reggio, la perizia medico-legale redatta dallo specialista psichiatra incaricato a valutare lo stato di salute e la compatibilità con il regime carcerario del “41-bis”di...continua

    SCOPRI >>

    Il capo crimine, il candidato e gli appalti

    Notizia su carabinieri del 23 giugno 2013 da Gazzetta del Sud

    Sono tre i fac-simile di un candidato alla carica di consigliere regionale per le elezioni del marzo 2010 che stati trovati e sequestrati presso il casolare di campagna nella disponibilità di Domenico Oppedisano, inteso “don Mico”, capo crimine...continua

    La canzone del boss: "a Rosarno siamo in 250"

    Notizia su gregorio bellocco del 27 luglio 2010 da Il Giornale di Pachino

    Il boss Domenico Oppedisano e altri affiliati alle cosche calabresi parlano dei numeri della Società (l’equivalente dei mandamenti siciliani) di Rosarno. Nelle immagini dei carabinieri anche il covo del boss Gregorio Bellocco, arrestato nel 2005,...continua

    SCOPRI >>

    Altre Notizie
      Scrivi un commento